• Pavimenti a Serravalle Scrivia

    Ripristino di pavimenti in legno sia interni che esterni


    La Professional Legno è esperta della posa, levigatura e trattamento di parquet e pavimenti a Serravalle Scrivia realizzati in legno massello o multistrato. L'azienda opera efficacemente in tutta Italia e anche all'estero in particolare in Francia, Germania e Svizzera. Pur essendo una società giovane può contare sulla vasta esperienza del suo titolare che opera nel settore dei pavimenti in legno da oltre 20 anni.


    Puntualità, competenza e soluzioni personalizzate sono i punti di forza di un'impresa con una forte vocazione artigianale che mette al centro del suo lavoro i desideri e le esigenze di ogni cliente. La sua profonda conoscenza del legno, un materiale vivo che necessita di cure particolari e qualificate in base alla sua essenza e alle condizioni ambientali, la rendono il partner ideale sia per la realizzazione di nuovi pavimenti sia per il recupero di quelli vecchi che possono essere portati a nuova vita grazie a un intervento mirato.


    Le operazioni che l'azienda può eseguire comprendono:

    • posa in opera del parquet, previo controllo del massetto
    • posa in opera dei pavimenti in legno a mosaico
    • levigatura e trattamento dei pavimenti in legno, sia interni che esterni
    • recupero e ripristino dei pavimenti in legno danneggiati
    • taglio delle porte in legno sul posto
    • lavorazioni in legno massello o multistrato per pavimenti e infissi

    Per lavorazioni particolari l'impresa ricorre alla collaborazione di falegnami esterni,competenti e affidabili per garantire il massimo della qualità e del risultato nel lavoro eseguito mettendo sempre al centro la soddisfazione del cliente.

  • Posa in opera del parquet


    I pavimenti in legno conferiscono da sempre un fascino unico a ogni ambiente e, grazie alla versatilità di questo materiale, sono adatti a ogni stile di arredamento. Possono infatti impreziosire una villa d'epoca, riscaldare l'atmosfera di una casa di campagna oppure integrarsi alla perfezione anche nelle case contemporanee di chi predilige lo stile urbano e più moderno.

    Professional Legno esegue la posa in opera di pavimenti a Serravalle Scrivia per dare a ogni ambiente l'aspetto che il cliente vuole guidandolo in questa scelta attraverso una consulenza personalizzata e mirata suggerendo, inoltre, le tipologie, le essenze e le finiture più adatte a ottenere l'effetto desiderato.

    Esistono, infatti, differenti tipi di parquet. Prima di tutto quello tradizionale detto massello formato integralmente da legno. È molto resistente, ha un alto potere isolante e dura più a lungo di qualunque altro potendo essere levigato più volte in base allo spessore dei listelli. Il parquet predefinito, il più richiesto attualmente, è invece formato da uno strato di legno nobile (quello visibile) e un supporto realizzato in un legno più povero. Questo tipo di soluzione è più economica del parquet tradizionale ma l'effetto finale è comunque ottimo e garantito anche se avrà una minore durata (si parla comunque di alcuni decenni) dato che potrà essere levigato meno volte. La soluzione più economica è rappresentata dal parquet impiallacciato in cui lo strato di legno è molto sottile. Visivamente l'effetto è lo stesso del parquet predefinito ma non può essere levigato quindi durerà meno tempo. Tuttavia esistono particolari verniciature e trattamenti che aiutano a mantenerlo integro a lungo nel tempo.


    Il pavimento in legno offre un'infinita varietà di essenze diverse tra loro per tonalità e venature. La scelta può essere dettata prevalente dal gusto personale o dallo stile degli ambienti. Tuttavia, se si desidera posare il parquet in ambienti molto umidi ed esposti al caldo come il bagno o il giardino, sarebbe bene optare per legni che resistono bene a queste condizioni senza modificarsi. Professional Legno aiuta i clienti a individuare le soluzioni migliori in base ai loro gusti e alle condizioni ambientali.

  • I tipi di posa


    La posa del pavimento in legno può essere eseguita in diversi modi.

    Nella posa galleggiante, o flottante, i listoni vengono posati su un piano livellato a un sottile strato di materiale fonoassorbente incollando gli incastri con una colla vinilica. È la soluzione tipicamente utilizzata per il parquet predefinito.

    La posa inchiodata è adatta al listone tradizionale con lavorazione a maschio e femmina. I vari elementi, infatti, vengono incastrati tra di loroe poi inchiodati da qui anche il nome della tecnica.

    La posa “a tolda di nave” utilizza listoni di lunghezze diverse. Gli elementi quindi sono sfalsati l'uno rispetto all'altro creando un disegno non ripetitivo. È adatto a chi desidera un arredamento moderno e poco convenzionale.

    La posa a cassero, regolare e a spina di pesce hanno,invece, elementi sfalsati l'uno rispetto all'altro ma in maniera regolare. Sono adatte soprattutto a case d'epoca con locali simili.

    La posa a mosaico crea, infine, geometrie adeguate ed equlibrate. Generalmente le lamelle sono premontate su quadrotti.

  • Trattamenti e finiture


    Dopo la posa è, spesso, necessario eseguire alcune rifiniture e sottoporre il pavimento a particolari trattamenti che oltre a proteggerlo e renderlo più bello semplificheranno anche la pulizia quotidiana. Il parquet predefinito e quello impiallacciato non hanno generalmente bisogno di ulteriori finiture dato che vengono eseguite prima della posa. Se si desidera un aspetto naturale è possibile operare una finitura a cera che deve però essere ripetuta periodicamente. I parquet tradizionali, invece, vengono posati grezzi e hanno bisogno di un tempo di assestamento al termine del quale è possibile sottoporli a diverse finiture. Prima di tutto la levigatura che lo rende liscio e uniforme. Poi si esegue la sigillatura, ovvero la chiusura dei pori, consigliata per tutti i pavimenti poiché facilita la manutenzione ordinaria. Infine, si esegue la finitura superficiale a cera o a vernice. La verniciatura è quella più richiesta e Professional Legno la esegue completamente a mano per poter curare il lavoro nei minimi dettagli. Le vernici hanno lo scopo di proteggere il legno dalle abrasioni e dall'acqua e facilitare la pulizia

  • Manutenzione del pavimento in legno

    Manutenzione del pavimento in legno


    La manutenzione ordinaria di un pavimento in legno rifinito con una buona vernice è molto semplice. Per pulirlo è, infatti, sufficiente passare un panno morbido leggermente inumidito. È anche possibile operare una pulizia più profonda con una lucidatrice senza prodotti lucidanti. Con il passare degli anni, tuttavia, lo strato superficiale della vernice si deteriora, soprattutto nelle zone di maggiore passaggio. È quindi necessario richiedere l'intervento di un professionista. Se lo stato della vernice è ancora accettabile è sufficiente eliminare lo strato iniziale ed eseguire una nuova verniciatura. Nei casi peggiori è necessario levigare l'intero pavimento asportando tutta la vernice e uno strato minimo di legno rifinendolo nuovamente.

    Nel caso fosse stata eseguita una finitura a cera, per la pulizia ordinaria, si ricorre sempre a un panno morbido inumidito. Tuttavia periodicamente (generalmente ogni settima o ogni mese, in base al tipo di pavimento, alla cera e all'utilizzo) dovrà anch’esso essere lucidato con cere liquide. Anche in questo caso, con gli anni, lo strato protettivo si deteriorerà e sarà necessario eseguire una levigatura e rifinire nuovamente con la cera o con la vernice.

    Il parquet può essere sottoposto alla levigatura diverse volte, in base allo spessore del listone, mantenendo intatte le sue qualità e tornando ogni volta come nuovo, come se fosse stato appena posato.

  • Recupero e ripristino del vecchio pavimento in legno

    Recupero e ripristino del vecchio pavimento in legno


    Quando si ristruttura un vecchio edificio si può decidere si sostituire il vecchio pavimento in legno con un nuovo parquet. Tuttavia, in molti casi, è anche possibile procedere con un recupero dell'originale attraverso un'opera di restauro precisa, esperta e minuziosa che lo renderà nuovamente utilizzabile lasciando intatto il fascino che solo il legno antico può avere.

    È certamente un'operazione delicata che deve essere eseguita solo da professionisti esperti del settore come quelli di Professional Legno, per evitare di rovinare del tutto i vecchi listoni, ma il risultato è straordinario. Un restauro eseguito a regola d'arte prevede infatti un controllo minuzioso di tutti gli elementi del pavimento. In alcuni casi, i listoni più rovinati possono essere delicatamente asportati per provvedere a un adeguato recupero in laboratorio o nelle condizioni peggiori sostituiti. Può, infatti, accadere che alcuni elementi del pavimento siano del tutto irrecuperabili. La sostituzione prevede l'utilizzo di listoni della stessa essenza e possibilmente della stessa epoca di quelli originali. Se non è possibile recuperare materiali dell'epoca si provvede comunque a rendere i nuovi pezzi identici al resto dell’insieme in modo che non si notino differenze e disuguaglianze. Dopo l'accurata pulizia, eventuali trattamenti antitarli, il recupero o la sostituzione degli elementi più danneggiati si può procedere con la levigatura e le rifiniture che riporteranno un vecchio pavimento alla sua condizione originale, o anche migliore, grazie ai dettagli unici che il tempo gli ha conferito.

    È un processo lungo e forse, in termini di tempo, la semplice sostituzione con un parquet nuovo sarebbe più semplice. Tuttavia la soddisfazione di riportare alla luce un vecchio pavimento, e la soddisfazione che ne deriva, è immensa.

    Questa azienda esperta in pavimenti di Serravalle Scrivia opera in tutte le tipologie di edificio, sia a uso residenziale che commerciale, in particolare in ville, casolari e rustici. È possibile richiedere un sopralluogo e un preventivo gratuiti e senza impegno.